Racconti

ANORGASMIA: QUANDO IL PIACERE È NEGATO

Archivi

Tempo di lettura: 2,5′

Il raggiungimento del piacere dovrebbe essere un’esperienza accessibile a tutti ma purtroppo, per svariate cause, non è così.
Circa il 12% delle donne con una vita sessuale regolare non ha mai raggiunto l’orgasmo, mentre il 34% non raggiunge l’apice piacere durante la penetrazione. Di conseguenza, molte fingono l’orgasmo con il proprio partner. 
Di cosa parliamo? Dell’anorgasmia, un disturbo sessuale che consiste nell’incapacità di raggiungere l’orgasmo nonostante una stimolazione sessuale intensa e prolungata. Attenzione, però! Chi soffre di disfunzione orgasmica, generalmente, prova eccitazione sessuale, ha una normale lubrificazione e sperimenta sensazioni erotiche piacevoli durante i preliminari e la penetrazione (anche se tutto ciò non basta per raggiungere l’orgasmo).
Chi ne è affetto, quindi, avverte la scarica di piacere aumentare d’intensità senza tuttavia mai riuscire ad oltrepassare quel limite che porta al completo appagamento sessuale. 
Le conseguenze che si generano a livello psicologico comprendono sensazioni di insoddisfazione, di tensione e di nervosismo. In alcuni casi, addirittura il “non sentire niente” porta a vivere il rapporto sessuale con frustrazione, scontentezza e un notevole stato di ansia.
QUANTE TIPOLOGIE ESISTONO?
Generalmente l’anorgasmia è suddivisa in cinque tipologie principali:
Anorgasmia primaria. In questo caso il soggetto non ha mai raggiunto l’orgasmo sin dall’inizio della vita sessuale, probabilmente a causa di inibizioni sessuali e paure infondate riguardo la sessualità.
Anorgasmia secondaria. Il soggetto in passato ha sperimentato l’apice del piacere ma ha perso progressivamente la capacità di raggiungerlo. 
Anorgasmia situazionale. Di solito è una condizione reversibile. Si tratta del caso in cui il soggetto diventa anorgasmico in base alla situazione, al partner e all’ambiente. 
Anorgasmia generalizzata. In questo caso, l’anorgasmia non dipende da una particolare situazione, partner o ambiente ma si verifica sempre.
Anorgasmia coitale. Raggiungere l’orgasmo è possibile attraverso la stimolazione manuale e/o orale ma non tramite il rapporto sessuale.
QUALI SONO LE CAUSE?
Dal momento che non esistono molti studi sull’anorgasmia, è difficile identificare i suoi fattori scatenanti. Tuttavia, sono state individuate alcune cause che potrebbero incidere in maniera determinante sulla sua manifestazione. La difficoltà nel raccogliere dati nasce proprio a causa di numerosi tabù sociali, della mancanza di una corretta educazione sessuale, dell’inesperienza e della vergogna connessa a questo disturbo. 
In generale, le cause psicologiche hanno un peso maggiore nell’insorgere dell’anorgasmia e comprendono un eccessivo autocontrollo, un’ansia da prestazione, stress ed una smisurata attenzione per il solo piacere del partner. Non solo, anche traumi/problemi fisici a livello genitale e violenze sessuali sono importanti fattori che possono incidere sulla manifestazione del disturbo. 
CONCLUDENDO
Ancora troppo spesso nei rapporti di coppia si pensa solo a soddisfare le fantasie e le voglie del/della partner senza curarsi del proprio godimento. Questo è sbagliato! Quando la ricerca dell’orgasmo si limita solo alla soddisfazione dell’altro, si corre il rischio di trasformare il rapporto sessuale in un mero atto meccanico, sminuendo così la sua importanza.
L’anorgasmia è un disturbo che si può superare rivolgendosi ad uno specialista del settore (psicoterapeuta o ginecologo) appena insorgono i primi segni o si verificano i primi disagi.  Come per altri disturbi, il primo passo è parlarne con il/la partner e prendere coscienza del problema senza nasconderlo o sminuirlo. Il secondo step sarà iniziare un percorso che porti gradualmente ad una riscoperta della propria sessualità e del piacere ad essa connesso, che non potrà far altro che migliorare l’umore e l’intimità della coppia. 

🌶 Pepemio

Ma c’è di più…

LA COMPAGNA DI SCUOLA – CAPITOLO 1

Sono le 14:00, tra un’ora arriva Chiara per studiare insieme matematica.  Chiara ed io frequentiamo l’ultimo anno di liceo. Lei ha difficoltà con matematica, perciò mi sono offerta di aiutarla con i compiti. Ma in realtà non è solo per questo… “Ciao Chiara, entra!”…

L’INCONTRO SEGRETO

“Cosa vi porto?” “Due birre, grazie” Dopo qualche minuto, ecco di nuovo il cameriere con l’ordinazione “Tenga il resto”. Come ogni venerdì, solito locale, solito orario e solito tavolo. Ben appartato e lontano da occhi indiscreti.  “Mi sei mancato!”  “Anche tu mi sei…

ANORGASMIA: QUANDO IL PIACERE È NEGATO

Tempo di lettura: 2,5′ Il raggiungimento del piacere dovrebbe essere un’esperienza accessibile a tutti ma purtroppo, per svariate cause, non è così. Circa il 12% delle donne con una vita sessuale regolare non ha mai raggiunto l’orgasmo, mentre il 34% non raggiunge…

BONDAGE

Vibratori

Lingerie

DILDO

Lubrificanti

Sesso Anale

Stimolatore vaginale di design

Stimolatore vaginale di alto design e gusto del marchio Toyz4Lovers, una garanzia nel settore dei prodotti per adulti. Impugnatura ergonomica per una facile presa, la sagoma si adatta a qualsiasi tipo di linea del corpo aderendo perfettamente per arrivare nei punti di piacere desiderati in tutta facilità. Colore accattivante che parla al femminile, materiale soffice al tatto e delicato al contatto con la pelle per una sensazione unica di delicatezza.

ACQUISTALO ORA

Vuoi un codice sconto da 5€?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Grazie per la tua iscrizione!

Indirizzo E-mail

ISCRIVITI

Inserendo la tua mail acconsenti al trattamento dei dati personali per le finalità di marketing indicate nell’ informativa sulla privacy

View Nasty Member Videos!

Potrebbe anche interessarti...