Racconti

Cosa mettere in borsa per un rendez vous galante

Diciamo che sei riuscita a combinare un incontro su una delle moltissime app create proprio allo scopo di farti combinare innumerevoli incontri.
Diciamo anche che, a seguito di una serie di controlli incrociati che coinvolgono le principali piattaforme di social network e le più raffinate tecniche di stalking online, sei giunta alla conclusione che il tuo ‘match’ non è niente male e che ti prepari al rendez vous non con l’animo martire di chi si aspetta l’ennesima delusione, ma con una predisposizione piuttosto speranzosa, che se lui è simpatico, magari ci scappa anche una bella…, ehm, un bell’incontro.
Ottimo, fortunata amica, già ti possiamo dire che hai avuto successo là dove molte e molti hanno fallito.
Chiaro che a questo punto sarai nervosa. Non sai bene cosa mettere, che biancheria sfoggiare, cosa dire, cosa fare appena lo vedi. Stretta di mano, gomito-gomito, pugno-pugno? Viviamo in tempi difficili…
Ma soprattutto cosa devi avere in borsa, oltre al cellulare, i fazzoletti e la carta di credito?
Tranquilla, siamo qui per aiutarti.
Se invece vuoi sapere cosa mettere in borsa quando le cose sono già avviate e ti fermi a dormire da lui, leggi qua:
Consigli pratici (e non solo) per passare la notte da luiCONTINUA A LEGGERE
Cosa mi metto (sopra)?
Nonostante i controlli incrociati social, il nostro consiglio è di non abbandonare del tutto l’ipotesi che lui abbia una controfigura che lo rappresenta su internet (accade) o sia un tale mago con filtri&co. da sembrare quello che non è. Da sembrare molto meglio di quello che è. Quindi, in un angolo della tua mente, rimani preparata all’ipotesi che sia una delusione.
Per questo ti diremmo di non investire troppa aspettativa in questo primo incontro: se le cose andranno bene, puoi scaricare valanghe di aspettative sul secondo.
Questo ‘non investire’ comincia, per banale che possa sembrare, dall’abbigliamento che scegli. Opta per uno stile curato ma non eccessivamente elegante e lasciati ispirare dal luogo in cui vi date appuntamento. Se vi vedete per cena in un posto a 5 stelle puoi osare di più, ma se andate a bere una birra in un pub o un aperitivo sul lungomare vacci tranquilla. Un paio di jeans (di quelli che ti donano) abbinati a una camicia, o un vestito (di quelli che ti donano) senza pretese, una scarpa bassa o un tacco non vertiginoso. Trucco leggero. Rossetto.
‘You can leave your hat on’. Gli abiti sexy per (s)vestirsiCONTINUA A LEGGERE
Cosa mi metto (sotto)?
Anche per la biancheria, il nostro suggerimento è di restare in un’aurea mediocritas. Scegli un completo nero (è sexy ed elegante e piace alla maggior parte degli uomini) che ti doni, ma evita le scelte più ardite (tanga, reggiseni vedo non vedo, e le altre stranezze che compri quando sei particolarmente, ehm, ispirata). Se le cose andranno come previsto avrai tempo per stupirlo con i tuoi acquisti ispirati.
Bocca al bacio
Hai paura che dopo una lauta cena o un’abbondante bevuta il tuo alito non sia profumato come dovrebbe? Siamo abbastanza sicuri che lui non ci farà caso, soprattutto se ha mangiato e bevuto con te. Ma se sei una tipa paranoica, ti consigliamo di mettere in borsa delle mentine. Evita le gomme da masticare che, oltre a fornire un’immagine di te che rumini molto poco elegante, rappresentano un impiccio per il momento in cui dovesse scattare il bacio.
E corpo anche
L’ideale sarebbe che ogni scambio sessuale fosse preceduto da una bella doccia, magari insieme. Ma questo non è sempre possibile e anche se sono passate poche ore dalla tua ultima doccia, può essere benissimo che non tu non ti senta all’altezza di un contatto bocca-corpo (niente di più facile, anzi).
Per questo è importante avere in borsa, insieme alle mentine, anche una confezione di salviette detergenti delicate, che puoi passare sulle zone topiche per rinfrescarti le idee. E permetterti di disinibirti come devi.
No glove, no love
Se le cose sono andate come dovevano andare, se il mix di abbigliamento informale, aliti profumati e corpi freschi vi ha condotto dritti in camera da letto, ricordati che non c’è nessun motivo per cui dobbiate farlo senza preservativo. E ci sono milioni di ragioni per farlo con, la prima e la migliore: quella di proteggere la tua e la sua salute.
E siccome non vuoi trovati nella situazione in cui l’altro non ci ha pensato e magari dovete interrompervi sul più bello e andarli a cercare, la cosa più semplice è averli con te.
E non temere di sembrare ‘facile’ o troppo evoluta, se sfoderi la tua riserva di preservativi. Nessuno, davvero, ragiona più così. E se proprio sei incappata nell’ultimo esemplare sul mercato, non è con lui che vuoi passare una notte di sesso selvaggio. Fidati.
Cosa fare dopo il sesso (e cosa assolutamente no)? Mini galateo per giovani amantiCONTINUA A LEGGERE
L’idratante personale
Ci sono ottime probabilità che nella tua borsa ci sia la crema per le mani. Perché quindi non avere anche un idratante più personale? Rende tutto più piacevole, è inutile negarlo, ma anche più sicuro, in quanto il condom può asciugarsi e diventare più suscettibile alla rottura.
Se, anche per motivi di peso, non vuoi portarti dietro l’intera boccetta, opta per le bustine singole. Sono pratiche e leggerissime.
L’aiuto da casa
È ormai appurato che la maggior parte delle donne raggiunge il climax principalmente attraverso la stimolazione clitoridea.
Non c’è quindi niente di male a portarsi da casa un piccolo aiuto. Un vibratore minuscolo e leggerissimo: se non vuoi destare alcun sospetto, scegli un modello come MIA 2 che si confonde facilmente.
L’aggiunta di questo piccolo dettaglio potrebbe cambiare completamente la situazione e rendere l’ipotesi di un secondo incontro molto più appetibile.
Se poi lui è un tipo tradizionalista e non vuoi sconvolgerlo, puoi sempre dirgli che è un rossetto!
The post Cosa mettere in borsa per un rendez vous galante appeared first on Volonté.

Clicca qui per altro ancora.

Potrebbe anche interessarti...