Categorie
Racconti

TALK DIRTY TO ME: L’ARTE DEL DIRTY TALKING

Archivi

Tempo di lettura: 3′

Sensualità e divertimento devono coesistere in camera da letto. La formula vincente per riuscirci? Ce ne sono tantissime ma tra queste il Dirty Talking merita un doveroso approfondimento. 
Letteralmente significa “parlare sporco” ed è un gioco erotico sempre più diffuso ed apprezzato perché può rendere il rapporto più piccante e stuzzicare il/la partner in modo diverso. Nel dirty talking non è importante solo ciò che dici ma anche come lo dici: parole esplicite, forti…magari sussurrate all’orecchio. Eccitazione assicurata per tutti i partecipanti!
Se non sai da dove iniziare, non preoccuparti! Abbiamo preparato qualche dritta per praticare del bollente Dirty Talking ed avere successo! Curios*?
L’IMPORTANZA DEL CONSENSO
Non ci stancheremo mai di ripeterlo: il consenso è fondamentale e necessario anche se si tratta “solo” di una conversazione spinta! Quindi, se la risposta a una domanda è negativa, non insistere.
Fare dirty talk non è solo esprimere le proprie fantasie e ascoltare quelle dell’altr* ma anche avere lo spazio mentale e fisico per farlo. Quindi assicurati che il momento sia quello giusto e chiedi sempre conferma prima di iniziare.
Quando dimostri all’altra persona che la rispetti e accetti i suoi desideri, questa sicuramente si sentirà libera di fare lo stesso e da ciò possono nascere anche conversazioni…interessanti.
DIRTY TALK: COME FARE?
Prima di iniziare prova a fare una piccola analisi su te stess*: cosa ti piace e cosa proprio non sopporti quando si parla di sesso? Più informazioni hai, più potrai condividerle con l’altra persona per aiutarla a capire come ti piace (o non ti piace) essere trattat*. 
Il dirty talk, al contrario di quanto si pensi, non è qualcosa di poco elegante ma semplicemente un modo diverso, diretto e provocante di sedurre il/la partner. La chiave per avere successo sta nel riuscire ad usare termini hot ed espressioni piccanti per descrivere le sensazioni provate in quel momento o anche le più inconfessabili fantasie erotiche.
Ok, ma nella pratica?

Costruisci una narrazione che aiuti la conversazione a progredire e che dia anche spazio a errori e compromessi che definiscano cosa fa eccitare tutte le persone coinvolte;
Non esagerare. Il dirty talk è capace di rendere l’atmosfera davvero bollente in camera da letto, a patto che non si esageri. Per le prime volte meglio evitare frasi troppo spinte e puntare su qualcosa di più “semplice”. Non preoccuparti, riuscirai comunque a rendere piccante la situazione;
Parla dei tuoi desideri. Per molti non c’è nulla di più eccitante di una persona che ha le idee chiare a letto. Esprimere apertamente le tue voglie e le tue fantasie non è audace ma una cosa assolutamente normale;
Chiedi quali sono i suoi desideri. Nel sesso non c’è spazio per individualismo ed egosimo. Al contrario è fondamentale valutare anche le esigenze dell’altr*. “Cosa vuoi che ti faccia?” è la frase perfetta per spazzare via le inibizioni ed accendere la passione;
Via libera alle parolacce. Durante il sesso tutto è concesso, anche l’uso delle parolacce. A dispetto di quanto pensi, dare sfogo alla parte più selvaggia di te stess* non è volgare anzi è estremamente liberatorio (ma ricorda di non esagerare e di tener conto dei gusti dell’altr*);
Il tono di voce è importante. Gemiti, urla…sicuramente in certi momenti è difficile controllarsi, ma ricorda che utilizzare un tono di voce sbagliato quando stai facendo del dirty talk potrebbe portare alla rottura del momento magico. Adattalo sempre al contesto e al/alla partner. 

CONCLUSIONI
Il dirty talk è adatto a chi piace, a chi vuole provare nuove sensazioni e nuove esperienze. Ovviamente affinché funzioni occorre allenamento, apertura e predisposizione, perciò non smetteremo mai di sottolineare l’importanza del consenso. Se non sei sicur* che la tua metà possa gradire, ti consigliamo di sondare il terreno prima di iniziare. 
Molto spesso quando le persone coinvolte si sentono a proprio agio e sono inclini a lasciarsi andare senza forzature durante il rapporto, scoprono inaspettatamente nuovi modi di provare piacere, rafforzando la propria autostima e l’intimità di coppia. 
Sei pront* a parlare sporco?

🌶 Pepemio 

Ma c’è di più…

HAI MAI SENTITO PARLARE DEL CUCKOLDING?

Tempo di lettura: 4′ Se la risposta è no, allora sei nel posto giusto. Il cuckolding è una pratica che consiste nel provare eccitazione quando si immagina o si guarda la propria partner avere un rapporto intimo con un’altra persona. Parliamo quindi di una sorta di…

UN PROGETTO IMPORTANTE – CAPITOLO 2

Obbedisco e avanzo verso la sua scrivania. Inizia a sbottonare lentamente il colletto della camicetta mentre tiene lo sguardo fisso su di me. – “Scusa, non capisco…” – “Shhh…le ho già detto che deve darmi del lei. Ora, da bravo, stia zitto e venga più vicino…ha…

UN PROGETTO IMPORTANTE – CAPITOLO 1

– “Lei è lo stagista, giusto?” – “Ehm sì…” (in realtà è un anno che lavoro qui). – “Prenda blocco e penna e mi raggiunga in ufficio…dovremo lavorare insieme ad un progetto importante, quindi cerchiamo di non perdere tempo” Non dire niente di stupido… – “Cool” (merda!)…

BONDAGE

Vibratori

Lingerie

DILDO

Lubrificanti

Sesso Anale

Stimolatore vaginale di design

Stimolatore vaginale di alto design e gusto del marchio Toyz4Lovers, una garanzia nel settore dei prodotti per adulti. Impugnatura ergonomica per una facile presa, la sagoma si adatta a qualsiasi tipo di linea del corpo aderendo perfettamente per arrivare nei punti di piacere desiderati in tutta facilità. Colore accattivante che parla al femminile, materiale soffice al tatto e delicato al contatto con la pelle per una sensazione unica di delicatezza.

ACQUISTALO ORA

Vuoi un codice sconto da 5€?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Grazie per la tua iscrizione!

Indirizzo E-mail

ISCRIVITI

Inserendo la tua mail acconsenti al trattamento dei dati personali per le finalità di marketing indicate nell’ informativa sulla privacy

View Nasty Member Videos!